Daniele Bartocci e Michael Rothling: trionfo eccellenze italiane all’Univpm

0
14
bartocci giornalista blogger

Due giovani eccellenze italiane all’Univpm per una lezione ad elevata intensità e adrenalina: Daniele Bartocci e Michael Rothling hanno fornito in queste ore chicche e spunti interessanti per diventare comunicatori e manager di successo. Il pluripremiato professionista di Jesi Daniele Bartocci (eletto di recente tra le 100 Eccellenze Italiane) e il “Re delle Bambole” fortemarmino Michael Rothling sono tornati da relatori alla Facoltà di Economia Giorgio Fuà dell’Università Politecnica delle Marche (Univpm – Ancona).

Nelle aule del capoluogo marchigiano – a pochi mesi dall’interessante lezione di Marketing e Comunicazione da loro tenuta agli studenti del Corso di Laurea Magistrale – spicca il doppio petto di Michael Rothling che ha brillantemente guidato la lezione, spaziando dal mondo imprenditoriale a quello del marketing, sotto l’attenta regia di Prof. Valerio Temperini, docente di spicco Univpm, tra gli atenei più autorevoli d’Italia. Tra i recenti successi della ‘Monopoly Luxury Line’ (Limited Edition dedicata a Capri, Forte dei Marmi e Viareggio) e l’impatto ecosostenibile e di design della sua linea giocattoli ‘Dimian’, Rothling ha riposto alle numerose domande degli studenti Univpm, che hanno presenziato in massa al convegno “Strategie di marketing innovative: dal game alla promozione turistico territoriale”. Durante l’evento di Marketing internazionale, tra ‘chicche’ manageriali e testimonianze di notevole impatto relative al concetto di Brand Loyalty e Reputation, quella riconducibile all’exploit mondiale della Monopoly Luxury LineUna speciale edizione limitata lanciata negli ultimi tempi da Michael Rothling (accompagnato in aula dal giornalista e pluripremiato food manager Daniele Bartocci, eletto tra i migliori laureati dell’Ateneo nel 2013 e tra le 100 Eccellenze Italiane 2023) in versione extra-luxury ed eco-friendly, che è possibile trovare anche lontano dall’Italia in rinomate location quali Dubai e Hong Kong.

Presto, lo ha rivelato proprio durante il seminario di giovedì 18 aprile ai frequentanti del Corso di Laurea Triennale (Economia e Commercio – esame Marketing 9 Crediti di Prof. Valerio Temperini), Rothling è pronto a dare il benvenuto – nella sua Monopoly Luxury Line – non solo a location rinomate bensì a brand internazionalmente riconosciuti del Made in Italy. Il tutto in un’ottica di valorizzazione dell’eccellenza italiana. “Credete nei sogni, determinazione e mentalità fanno la differenza”, hanno spronato i ragazzi Daniele Bartocci e Michael Rothling. Se Bartocci ha dato qualche consiglio comunicativo di particolare interesse, con accenni al mondo sport e food, in cattedra Prof. Rothling ha nel contempo voluto brevemente ripercorrere le tappe del suo percorso imprenditoriale.

Sotto i riflettori Univpm le innovative strategie di marketing targate Dimian ovvero su Toyriffic, il nuovissimo Podcast di Rothling interamente dedicato al mondo Toys. Un Podcast grazie al quale Rothling è riuscito ad acquisire, in queste ultime settimane, nuovi clienti, creando nel contempo un magazine online dedicato (Podcast&Editoria) e una vera e propria Community del settore Toys. Durante il seminario, tenutasi nella spaziosa e suggestiva aula centrale A1, Rothling ha voluto infine illustrare agli studenti del Corso di Laurea Triennale (Marketing), svariate peculiarità e ‘segreti’ del suo Monopoly in Swarovski firmato dal Maestro Andrea Bocelli.

Infine, richiesta inaspettata, all’uscita, nel post-seminario: “Prof, qualora decidessi di fare una tesi riguardante una Case History del mondo del giocattolo, potrebbe darmi una piccola mano?”. Rothling ha risposto a una motivatissima ragazza senza peli sulla lingua: “Certamente sì”.. Insomma, una lezione Univpm da favola a lieto fine.

Sì, perché la Monopoly Luxury Line è pronta a trasformarsi in una tesi di laurea sperimentale. “Michael Rothling, oltre ad essere un imprenditore molto bravo, è una persona speciale, incredibile, determinata h24. E porta sempre allegria, anche in aula. Per motivazione, schiettezza e tenacia comuni, idee e progettualità, sembra ci conosciamo da una vita. Di certo un esempio di motivazione allo stato puro per tutti voi giovani che ambiscono a diventare imprenditori.

In bocca al lupo a tutti voi giovani ragazzi, sarete i protagonisti del domani”, ha concluso Daniele Bartocci, giornalista nato a Jesi e tra i professionisti food più premiati d’Italia, vincitore tra gli altri del premio Blog dell’anno 2022 come miglior blogger sportivo.