Identitalia, The Iconic Italian Brands: AIA e Negroni tra quelli storici in mostra

0
88
identitalia

Identitalia, The Iconic Italian Brands: AIA e Negroni tra quelli storici in mostra a Roma fino al 6 aprile, nel post a cura di Marketing Notizie

L’Italia è un paese dove il marketing e la comunicazione hanno creato, negli anni, dei brand iconici e amatissimi dagli italiani. Alcuni di questi sono stati scelti per essere presentati alla mostra “Identitalia, The Iconic Italian Brands”, ideata a Roma dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy per celebrare i 140 anni dell’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi ed esposta fino al 6 aprile nell’atrio di Palazzo Piacentini.

L’obiettivo della mostra è quella di mostrare esempi lampanti del patrimonio imprenditoriale, industriale, progettuale e anche comunicativo, che il nostro paese ha costruito nel corso degli anni. I marchi scelti per rappresentare la storia del nostro paese e il made in Italy sono oltre 100 e, tra questi, spiccano anche AIA e Negroni.

I due marchi sono veneti: sia AIA che Negroni sono stati capaci di anticipare i gusti e l’evoluzione delle abitudini alimentari degli italiani. Entrambi rappresentano genuinità e genialità, due brand presenti nelle categorie carni e salumi.

Se guardiamo ad AIA, da oltre 50 anni è un marchio di riferimento per le carni avicunicole, oltre che prodotti a base di carne e uova. Negli anni ha creato brand come Wudy, nato nel 1985 come marchio rappresentativo nel comparto wurstel, anche di pollo, vera novità per quell’epoca. “Oggi, pollo” è stato lo slogan originale, con cui è stato presentato sulle prime campagne pubblicitarie degli anni ’80.

Se invece guardiamo a Negroni, questo è un marchio ultracentenario legato al comparto salumeria. L’azienda detentrice del marchio ha ideato il primo salamino tascabile d’Italia, ossia il Negronetto, e fatto uso di campagne di comunicazione all’avanguardia per i suoi tempi. Dal logo a forma di stella ai suoi manifesti pubblicitari, fino agli spot radio e tv, compresi gli sketch televisivi del Carosello RAI con l’attore Ugo Tognazzi. Indimenticabile il jingle “Le stelle sono tante, milioni di milioni…“.

Negroni_Poster Ballerina ispirato alla ballerina Josephine Baker

Per poter accedere alla mostra dell’atrio di Palazzo Piacentini, dove ha sede il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, occorre prenotarsi alla mail polo.culturale@mimit.gov.it.

La mostra è aperta al pubblico fino al 6 aprile, il venerdì pomeriggio dalle 17:00 alle ore 20:00 e il sabato e la domenica dalle 10:00 alle ore 20:00.