Sostenibilità ambientale: l’iniziativa di Adidas a favore della Barriera Corallina

0
380
adidas ambiente foto
Fonte: Instagram @adidastennis

Sostenibilità ambientale: l’iniziativa di un campo da tennis in mare di Adidas per sensibilizzare l’attenzione sul riciclo della plastica

Il tema della sostenibilità ambientale è molto importante al giorno d’oggi e uno dei temi ai quali siamo più sensibili riguarda il riciclo dei materiali, soprattutto della plastica.

Adidas ha sviluppato un’interessante iniziativa per sensibilizzare l’attenzione sul recupero e sul riciclo della plastica dagli oceani e ha costruito una speciale chiatta, realizzata appunto con la plastica riciclata dall’oceano e situata nel mezzo della barriera corallina. Questa consente di giocare a tennis in mezzo all’oceano australiano e nello specifico della Great Barrier Reef. Ricordiamo che al momento sono in fase di svolgimento gli Australian Open. A darne notizia tutti i principali siti di informazione come FanPage.

Come si apprende, questa iniziativa segna l’inizio di una collaborazione con Parley Ocean Plastic per fare in modo da produrre, con materiale riciclato, circa il 90% dei prodotti del brand entro il 2025.

Guardando alla Barriera Corallina in Australia, questa è quella che sta subendo più di tutti l’influenza del cambiamento climatico e va tutelata. Come si apprende da FanPage questo campo da tennis sarà donato, al termine della manifestazione, ad una scuola locale e utilizzato in importanti progetti in difesa dell’ambiente.

A partecipare ad una gara di tennis su questo speciale campo sono degli importanti personaggi sportivi, come Ian Thorpe, Jess Fox, Nathan Cleary e Steph Claire Smith, come si può vedere dalle immagini social via Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da adidas Tennis (@adidastennis)