New York: i suoi problemi esplicitati con una campagna di Unconventional Marketing chiamata Ratvertising

0
13
ratvertising new york
Fonte: Brand-News

New York: i suoi problemi esplicitati con una campagna di Unconventional Marketing basata sul mondo della moda, a cura di Founders e chiamata Ratvertising, nel post a cura di Marketing Notizie

New York è una metropoli tentacolare, che accoglie milioni di persone e tantissimi turisti ogni anno. Come tale, la città presenta molte criticità e problemi, dalla criminalità alla spazzatura fino al costo degli affitti alle stelle e all’invasione dei ratti. Per sensibilizzare l’attenzione sui problemi della città americana, un’agenzia locale chiamata Founders ha sviluppato un’interessante campagna di unconventional marketing, dal titolo “Ratvertising campaign”, di cui ci da notizia Brand-News.

Può essere definita come una campagna di guerrilla marketing, associata ad una collezione di merchandising in vendita sul sito welovenyccollection.com. Si tratta, nello specifico, di una collezione di gadget, dalle t-shirt alle tazze, dagli ombrelli agli accessori moda, che con spirito satirico ironizza sui problemi della città, utilizzando la sua mascotte Rony, acronimo di Rats of New York, raffigurante un ratto alla moda, intento a fumare una canna oppure mangiare un trancio di pizza, e così via.

La campagna è visibile nelle zone di SoHo, Lower East Side, Meatpacking District, Bushwick e Williamsburg. In cantiere c’è anche una seconda collezione, presto disponibile in shop.

Ecco a voi il video della campagna a cura di Founders. Alla prossima con le notizie dedicate al marketing, a cura di Marketing Notizie!