Festa della Donna: Xiaomi a sostegno della figura femminile nel settore Tech

0
41
Alcune dipendenti di Xiaomi Western Europe in rappresentanza di tutte le lavoratrici del Brand ©Marco D'Amico

Festa della Donna: Xiaomi a sostegno della figura femminile nel settore Tech, con i suoi programmi di promozione di inclusività e uguaglianza di genere, nel post a cura di Marketing Notizie

Oggi, 8 marzo, come ogni anno è la Festa della Donna e sono molte le iniziative dei brand di tutto il mondo a sostegno della figura femminile, nella sua lotta per la parità di genere. Uno di questi è Xiaomi, leader della tecnologia, il quale da anni si è posto a sostegno di inclusività e uguaglianza all’interno della propria azienda, e propone il suo programma volto a favorire un ambiente di lavoro diversificato e inclusivo, che possa anche portare a risultati positivi in termini di innovazione.

La campagna “Xiaomi Inspires Inclusion”, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, rispecchia quindi l’impegno del brand a costruire un mondo più giusto e paritario, dove al centro abbiamo l’unicità come persona.

Jia Wei, Head of Marketing Xiaomi Western Europe ha così dichiarato:

“Promuovendo la consapevolezza e la comprensione dei diversi talenti e delle differenti prospettive, credo che possiamo rimodellare le percezioni e sfidare i preconcetti. Su scala più ampia, la collaborazione con i partner del settore, la partecipazione a forum che promuovono la diversità di genere e la ricerca attiva di talenti diversi contribuiscono a creare un ambiente in cui tutte le persone si sentono benvenute e valorizzate. Attualmente in Xiaomi Western Europe, circa il 42% dei dipendenti sono donne, un dato in costante crescita che sottolinea l’impegno dell’azienda nel creare un ambiente di lavoro sempre più equilibrato”.

Xiaomi crede che ‘diversity e inclusion’ non siano solo parole in voga, ma dei principi essenziali per un futuro brillante e innovativo dell’intera Umanità.

Come segno di questa concezione, Xiaomi Western Europe ha sviluppato degli scatti fotografici alle donne lavoratrici all’interno dell’azienda. Le foto sono state scattate da Mario D’Amico.