App dating: alcuni dei vocaboli e delle espressioni più utilizzate

0
114
app-dating-vocaboli

App dating: alcuni dei termini e delle espressioni più utilizzate per descrivere l’utilizzo e l’esperienza collegata ad applicazioni come Tinder

Siamo sempre più alla ricerca dell’amore vero, quello che ci fa battere forte il cuore e del quale non possiamo fare a meno. E la ricerca oggi prescinde il mezzo, o per lo meno lo allarga a nuovi strumenti, fino a pochi anni fa mai presi in considerazione. Uno dei fenomeni degli ultimi anni è legato all’utilizzo delle app di dating per trovare un partner.

Una di queste è, ad esempio, Tinder, anche se accanto a questa applicazione ne stanno nascendo tantissime altre, e anche i social network come Facebook cavalcano questa tendenza alla ricerca dell’amore online. Insieme alle app di dating, però, stanno nascendo anche neologismi e vocaboli che stanno ad indicare un fenomeno, un’esperienza positiva o negativa, connessa all’amore virtuale.

Mashable ha redatto una sorta di elenco delle più famose. Vediamole anche noi nel nuovo post a cura di Marketing Notizie. Bentornati sul nostro portale!

Vocaboli dating app: i più utilizzati

Partiamo da quello più famoso in assoluto: il ghosting. Chi di noi non si è mai trovato in questa situazione? Che sia dall’una o dall’altra parte, tutti noi, chi più e chi meno, abbiamo praticato o subito il ghosting. Ma di cosa si tratta?

Stiamo parlando del fenomeno per il quale una persona con la quale stavamo parlando o addirittura frequentando, scompare improvvisamente senza traccia e senza un motivo apparente.

Altro termine utilizzato nel gergo comune delle app dating è lo zombie-ing, che vede ex partner/match riapparire dal nulla, dopo un periodo di ghosting, tornando a scrivere come se nulla fosse.

Accanto a questi due termini famosi, ne stanno nascendo altri che stanno attirando l’attenzione degli utenti della rete. Vediamo i più interessanti:

  • advodating, ossia chi sostiene una causa e la scrive in bio, così da attrarre coloro che hanno lo stesse interesse;
  • wokefishing, ossia il fenomeno nel quale si finge di avere un dato interesse, solo per fare colpo;
  • thumberging, che deriva dal cognome dell’attivista Greta Thumberg e indica la ricerca di un partner ecologista, che condivida la nostra causa ambientalista;
  • astrolove, quando si ricerca un partner che sia di un determinato segno zodiacale;
  • dry dating, che riguarda l’organizzazione di un appuntamento dove sono banditi gli alcolici;
  • hardballing, la dichiarazione esplicita di ricerca di un determinato partner, il quale abbia determinate caratteristiche fisiche/caratteriali;

Questi sono solo alcuni dei termini più utilizzati nelle app di incontri. Da oggi potrete riconoscervi in una o più di queste espressioni.